Canali System, la rivoluzione dell’allenamento

Canali System, la rivoluzione dell’allenamento

Ideata da un grande esperto di esercizio fisico, Postura e Sport, la nuova gamma di attrezzi si distingue innanzitutto per alcune soluzioni, brevettate, a dir poco innovative. Il professor Vincenzo Canali svela le qualità che rendono uniche le sue “creature”.

Risultati visibili, allenamento più efficiente e confortevole, performance migliori, nessuna controindicazione. Sono queste, in estrema sintesi, le qualità distintive degli attrezzi Canali System, frutto del genio del professor Vincenzo Canali, in passato allenatore della Nazionale italiana di ginnastica artistica femminile e della Nazionale di trampolino elastico sia maschile sia femminile, presentate in anteprima assoluta all’ultima edizione di Rimini Wellness, svoltasi dal 1 al 4 giugno scorsi.

La realizzazione di questa nuova gamma di macchine brevettate, rese uniche anche dal punto di vista estetico dal designer Massimo Farinatti, è anche figlia del know how di Nord Group, azienda friulana attiva nel settore metalmeccanico ed engineering che fa il suo debutto nel settore fitness con il marchio Canali System. Lo fa con un obiettivo ben preciso: rivoluzionare il mondo del fitness, sul piano sia estetico sia funzionale.

La parola al professor Canali

Il sistema a “rotazione posturale” permette di mantenere costante il lavoro muscolare in ogni range di esecuzione, evitando qualsiasi problema alla colonna vertebrale. Un concetto completamente nuovo di fitness nato dal rivoluzionario approccio scientifico-motorio messo a punto da Vincenzo Canali che, come noto, vanta una pluriennale esperienza maturata a stretto contatto con atleti di diverse discipline. Un concept unico che unisce, per la prima volta, l’allenamento auxotonico e quello posturale. Ma in che cosa si distingue, esattamente, il metodo auxotonico da quello tradizionale o isotonico? Ecco la risposta del professore: «Il metodo Canali è una filosofia che si traduce in un approccio completamente nuovo, non semplicemente in un marchio e in un insieme di macchine. …

Leggi l’articolo integrale di Il Nuovo Club 158 | Fitness Trend